📦 SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA

Andrea Stillone
Andrea Stillone, classe 1986.

Autodidatta, acquista una Canon 550D a rate prima di un viaggio. Da quell’acquisto passano dieci anni, l’attrezzatura cambia, l’artista stesso si evolve, ma ciò che resta invariata è la tenacia, la perseveranza e la fame di chi sa di avere un mondo da recuperare e scoprire. Con il tempo Andrea individua e coltiva le sue passioni che a oggi sono il reportage e la fotografia di strada, ma continua la sua ricerca.

POETICA

“ ‘Mari calmi non fanno bravi marinai’ . Guardo al mio essere autodidatta come uno stimolo per dimostrarmi all’altezza, come la libertà di non doverlo essere per forza. Incapace di raccontare il mio mondo a parole, rubo, m’ispiro, copio, immagino, provo, studio, esco senza metà. Mi lascio ispirare dal mondo che mi circonda e cerco di essere più veloce di lui per raccontarlo. Le cose semplici non mi sono mai piaciute, le foto in posa non le ho mai cercate”.

ESPOSIZIONI
  • Mostra collettiva presso Fiera del turismo TGG di Rimini, vincitore sezione Lombardia, organizzato da Borghi Photomarathon, 2018;
  • “Milano Mood Portrait” mostra collettiva (shortlisted) e pubblicazione libro presso Spazio Tadini, concorso organizzato da Giovanni Raspini, 2018;
  • Esposizione foto singola presso istituto IED, organizzata da Italia photo marathon – 3°classificato in una categoria, 2019;
  • Esposizione collettiva presso GFG gruppo fotografico garbagnatese, vincitore assoluto Fotomaratona Giorgio Gaiani, 2019;
  • “Covid 19” reportage pubblicato sulla rivista “Che Vi Do!”(N°95) presso Ass. Onlus Pane Quotidiano, 2020;
  • Pubblicazione foto su magazine Perimetro SIDE 04 per Call #milanocoronastories, 2020;
  • “L'italia nascosta” reportage e intervista sul magazine “Il Fotografo”, 2020;
  • “Post-Covid 19” pubblicazione foto e intervista presso Ass. Onlus Pane Quotidiano sul quotidiano “Il Giornale”, 2020;
  • “Post-Covid 19” pubblicazione reportage su rivista “Che Vi Do!”(N°96) presso ass. Pane Quotidiano, 2020;
  • “Con le mani in mano” cura (insieme alla collega Martina Folcia) e partecipazione alla Mostra collettiva a cielo aperto, viale Matteotti a Cusano Milanino (MI), 2020-2021.

Visualizzazione di tutti i 16 risultati

Shopping cart

0

No products in the cart.